top of page
DSCF6214.JPG

Atha yogānuśāsanam |

Patañjali Yogasūtra, I.1

Che cos'è lo Yoga e perché ha avuto origine?

Secondo la tradizione Vedica tutti noi possediamo un potenziale interiore, l’obiettivo dello Yoga è proprio farci diventare autentici ovvero far sì che ognuno realizzi ciò che già è in potenza.

Esprimere il proprio potenziale interiore, il proprio vero sé, è considerata "libertà" e viene anche definito come “realizzazione”.

Il termine Yoga è oggi frequentemente diffuso ed utilizzato, ampiamente impiegato nella comunicazione internet e sui social media, a volte a scopo educativo o motivazionale ma spesso anche commerciale.

Tale diffusione ha portato con  anche una grande confusione sul suo significato, tanto da fuorviare i molti curiosi e spesso anche i praticanti stessi, facendo pensare che consista principalmente in esercizi fisici mirati ad assumere posizioni da contorsionista.

Tale visione è chiaramente limitata e distorta.

La pratica dello Yoga mira a creare uno stato di armonia e benessere a livello olistico (fisico, energetico, mentale, emotivo e spirituale) eliminando gradualmente le cause dello stress e della sofferenza, dentro  stessi e conseguentemente nel rapporto con gli altri, come chiarito da Mahāṛṣi Patañjali nel testo forse più significativo ed autorevole su questo argomento, gli Yogasūtra.

patanjali
lezioni yoga gravellona toce federico aronne merlo

Mahāṛṣi Patañjali

Ciò può avvenire attraverso l'utilizzo di numerose tecniche, in accordo con le possibilità e le inclinazioni personali del praticante, tra cui posture (āsana) ma anche regolazione del respiro (prāāyāma), tecniche di concentrazione (dhāraā) e meditazione (dhyāna), canto vedico (Vedādhyayanam), utilizzo del suono (mantra) ed altre ancora.

Lo Yoga è un sistema aperto a tutti, persone di qualsiasi età, genere, religione, ateismo o agnosticismo professati.

Si propone come una disciplina adattabile ed accessibile a chiunque la approcci con semplicità per raccoglierne i benefici.

Dedicare il tempo di una lezione settimanale alla pratica dello Yoga è una scelta consapevole di occuparsi del proprio benessere e di quello di chi ci circonda, che si dimostra sufficiente per poterne sperimentarne i benefici, liberarsi dallo stress e connettersi con la propria vera natura, calmando la mente e liberandola dai pensieri negativi e ossessivi ricorrenti, riportandoci verso una condizione di equilibrio.

Anche poco tempo dedicato alla pratica può bastare per fare una grande differenza nella qualità della propria vita, nella relazione con se stessi e con gli altri.

Se sei interessatə a saperne di più o ad avvicinarti alla pratica dello Yoga non esitare a contattarci.

lezioni yoga gravellona toce federico aronne merlo

Bakāsana

asana
lezioni yoga gravellona toce federico aronne merlo

Ardhamatsyendrāsana

bottom of page