top of page
  • Immagine del redattoreAronne

Canto Vedico . Tre anni intensi

Tre anni fa, dicembre 2017, ho preso il primo volo per Chennai, India, per partecipare ad un seminario di Canto Vedico. Mai mi sarei immaginato che fosse l'inizio di un percorso che mi avrebbe portato ad intraprendere la formazione per diventarne insegnante.


Il canto dei Veda ha la capacità di influenzare il nostro sistema in molti modi. La mente diventa concentrata. La respirazione diventa più lunga, profonda e stabile. La vibrazione del suono influenza il benessere del nostro intero sistema corpo, mente, respiro, emozioni e oltre.


Differenti canti possono indirizzare la nostra energia verso l'attività, l'azione oppure la calma. Le nostre emozioni possono essere risvegliate oppure pacificate. La nostra mente può essere focalizzata verso qualcosa di positivo e utile per noi, invece che essere dispersa in pensieri inutili o negativi, tossici.


I canti vedici sono stati trasmessi per millenni oralmente e grazie alla presenza di precise regole sono arrivati a noi nella loro forma originale e pura.

Semplicemente ascoltare canti vedici in uno stato di calma e concentrazione può essere di grande beneficio.

Imparare canti sotto la guida di un insegnante per poi farne la propria pratica avrà effetti ancora più potenti e significativi.


Per approfondire o studiare, online o in presenza, contattami qui.




Comentarios


bottom of page